MANKENBERG GmbH Industriearmaturen - Regelarmaturen für die Chemische Industrie

Industria chimica

Applicazione: serbatoio di deposito per olio di colza

La soluzione di Mankenberg

UV 5.1F DN 50


Descrizione dell'impianto
Il biodiesel è il biocombustibile che sostituisce il gasolio minerale e si estrae dalle piante oleose. Il prodotto di partenza più utilizzato in Germania è il seme di colza. Il metilestere di colza (CME or “biodiesel“) si ottiene pressando i semi, raffinando il prodotto ed effettuando l’esterificazione con il metanolo.

La funzione della valvola
La valvola assolve una funzione di protezione della pompa sul serbatoio di deposito dell’olio di colza grezzo. La valvola UV 5.1 garantisce una pressione massima compresa tra 10 e 12 bar in presenza di una pressione all'uscita di 1 bar con una portata di 30 m³/h.

Il vantaggio per voi
La valvola UV 5.1 coniuga la resistenza chimica dei materiali (VA, FPM) e una resistenza sufficiente alla pressione pur essendo caratterizzata da una struttura di peso contenuto. 
Essendo in alcuni casi il biodiesel (metilestere di colza) molto aggressivo verso gli elastomeri utilizzati, sono stati utilizzati anche il FPM e il PTFE.

 

 

Applicazione: produzione di bioetanolo

La soluzione di Mankenberg
UV 1.8M DN 80

Descrizione dell‘impianto
Mentre il biodiesel è il biocombustibile che sostituisce il gasolio minerale, il bioetanolo è il carburante che sostituisce le benzine. Il bioetanolo si ottiene dalla fermentazione dei cereali con l’ausilio dei lieviti. 
In una fase intermedia del processo di lavorazione si ottiene il mosto, un prodotto molto disomogeneo (in principio si tratta di un sistema binario composto da elementi solidi e liquidi) caratterizzato da viscosità dinamiche molto variabili  (da 100 a 2000 mPas).

La funzione della valvola
Nel corso del processo di fermentazione/distillazione del mosto è richiesta una pressione all'entrata costante di 6 bar e una pressione all'uscita compresa tra 0,7 bis 1 bar con portate di ca. 40 m³/h.
La valvola UV 1.8 garantisce queste condizioni.

Il vantaggio per voi
La valvola di troppo pieno Mankenberg coniuga la resistenza chimica dei materiali (VA, FPM) con una resistenza alla pressione sufficiente, un peso contenuto della struttura e una potenza elevata.

Questa valvola è adatta alle viscosità molto variabili del mezzo. Il bioetanolo in alcuni casi può essere molto aggressivo verso gli elastomeri utilizzati. In questi casi sono stati utilizzati gli elastomeri FPM e PTFE.

 

Weiterführende Informationen

 
SuStampare